“VENTURA DEVE CAPIRE UNA COSA…”: BUFFON, L’INASPETTATA FRECCIATA CONTRO IL COMMISSARIO TECNICO

Il capitano della nazionale italiana Gianluigi Buffon in un’intervista rilasciata all’inviato di Repubblica Francesco Saverio Intorcia ha lanciato una vera e propria stilettata nei contronti del commissario tecnico Giampiero Ventura, senza però fare alcuna autocritica sulla sua prestazione, a cominciare dal gol dell’uno a zero di Isco.

Queste, in sintesi le domande (e risposte) più significative dell’intera intervista:

CI SARANNO POSSIBILI CONSEGUENZE NEGATIVE DOPO LA BATOSTA DI MADRID?

“Direi proprio di no. Abbiamo una qualificazione da raggiungere tramite i play-off, però nei play-off non ci siamo accora. Dobbiamo vincere almeno un’altra partita, pensiamo a Israele”.

IN QUESTO MOMENTO ESISTONO PROBLEMI TATTICI?

“Abbiamo perso perché abbiamo trovato una squadra che si è dimostrata superiore. Poi, se vogliamo scendere nelle valutazioni tattiche, che non mi competono, il ct sa analizzare i nostri pregi e i nostri limiti: per me, dopo aver rivisto la partita, capirà benissimo quello che possiamo esprimere in certe partite contro determinate squadre e contro altre”.

IL PRIMO GOL DI ISCO

“Sui gol si può sempre fare di più. Quando hai dieci persone davanti, se non vedi partire la palla diventa complicato. È un pelo nell’uovo, me ne rendo conto”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


loading...